rotate-mobile
Prossimo arrivo l’11 aprile / Gallipoli

Salpata la stagione crocieristica 2024: “Le Bougainville” nel porto con 160 passeggeri

Ad inizio settimana l’attracco a Gallipoli della nave turistica della flotta Ponant battente bandiera francese. Confermato il calendario con diciotto scali sino a novembre. La consigliera Cataldi: “Siamo entrati stabilmente nelle rotte del Mediterraneo”

GALLIPOLI – È partita ufficialmente la nuova stagione crocieristica nello scalo del porto di Gallipoli come da programma annunciato e presentato nelle scorse settimane dall’amministrazione comunale. Ad inizio di questa settimana  infatti è approdata in banchina  la prima nave da crociera del 2024, “Le Bougainville”, della flotta Ponant, battente bandiera francese che ha accompagnato 160 passeggeri alla scoperta della città bella e del Salento.

La nave turistica, proveniente da Katakolon, in Grecia, dopo la tappa gallipolina ha proseguito la sua traversata in direzione di Siracusa.

“Come consuetudine abbiamo salutato l’equipaggio salendo a bordo. Insieme al sindaco Stefano Minerva e al vicepresidente di Confindustria Turismo, Fernando Nazaro abbiamo incontrato il comandante della nave extra lusso, un confronto necessario non solo per dare il benvenuto simbolico a tutti i passeggeri, ma anche per comprendere qual è la percezione della nostra città”, ha spiegato la consigliera con delega al settore crocieristico, Titti Cataldi, “ad oggi abbiamo sempre avuto sempre riscontri positivi e questo ci onora e ci invoglia a fare sempre meglio”.

Ora è tempo di pensare al prossimo arrivo, già programmato per l’11 aprile, e sarà la volta della nave Hebridean Sky che, dalla Grecia a Malta, farà anche una tappa a Gallipoli.

“Tutto sta andando come programma e siamo già al lavoro anche per il prossimo anno” aggiunge la consigliera Cataldi, “essere nelle rotte del Mediterraneo vuol dire far rientrare Gallipoli nei grandi circuiti e dare maggiore visibilità alla città grazie ai cataloghi e alle proposte di itinerario. Siamo pronti ed aperti a collaborazioni da parte degli operatori per migliorare sempre di più la nostra offerta. Inoltre, un doveroso ringraziamento va alla capitaneria di porto e a Sergio De Luca per la collaborazione e professionalità”.

Per la stagione in corso, sino al prossimo mese di novembre, sono in totale diciotto le navi da crociera che faranno scalo nell’area portuale di Gallipoli. E per il prossimo anno sono attesi anche i passeggeri della Msc.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Visita a bordo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salpata la stagione crocieristica 2024: “Le Bougainville” nel porto con 160 passeggeri

LeccePrima è in caricamento