Maglie

Ci riprovano a distanza di un mese esatto. Furto riesce: via con la colonnina self service

I malviventi hanno messo a segno un furto, nella notte, ai danni del distributore "Q8" di via Muro Leccese, a Maglie. Servendosi di una pala meccanica, rubata alcuni giorni prima, sono scappati con il denaro del rifornimento, per alcune centinaia di euro. Indagano i carabinieri

Foto di repertorio (@TM News/Infophoto)

MAGLIE – L’ennesimo furto in un distributore. E’ avvenuto nella notte, a Maglie, ai danni dell’area di servizio “Q8” di  via Muro Leccese. Ad agire, almeno in quattro. I filmati del sistema di videosorveglianza sono ancora al vaglio dei carabinieri, ma è la dinamica a confermare che una coppia di ladri non ce l’avrebbe fatta.

Attrezzati con una pala meccanica, poi risultata rubata a Muro Leccese alcuni giorni prima, hanno scardinato la colonnina del self-service, in cui vengono apposte le banconote al momento del rifornimento.  Caricato il dispositivo, contenente una somma ancora in fase di quantificazione ma attorno ad alcune centinaia di euro, su un altro mezzo sono fuggiti in direzione delle campagne di Muro, dove hanno abbandonato il deposito dei soldi, ormai vuoto. L’escavatore, invece, è stato lasciato direttamente sul posto, all’interno della stazione di servizio.

Quando il gestore ha scoperto il furto, ha allertato i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Maglie, diretta dal capitano Luigi Scalingi. I militari dell’Arma visioneranno i fotogrammi in giornata, per cercare di recuperare altre informazioni sulla banda. Il modello dell’autovetture con cui sono scappati, per esempio, e l’esatto numero dei componenti.

Non è escluso, infatti, che possano emergere analogie con il colpi recenti perpetrati ai danni dei distributori della provincia. Di recente, sempre nell’area colpita nella notte, i malviventi hanno tentato un altro colpo senza riuscirci. Esattamente un mese addietro, nella notte del 19 luglio, si sono presentati con una motopala gommata, sempre sottratta da uno dei cantieri della zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ci riprovano a distanza di un mese esatto. Furto riesce: via con la colonnina self service

LeccePrima è in caricamento