Notizie da Nardò

Fabbrica8 si presenta: cabaret, musica e cucina nello stabile recuperato

Da un'idea di Attilio De Razza e Manuel Cirignaco, aprirà i battenti l'8 dicembre. In allegato il programma dei primi due mesi

Una foto della presentazione.

NARDÒ – Presentata questa mattina la casa delle arti Fabbrica8, uno spazio che ospiterà cabaret, live music, street food e corsi di cucina. L’idea è del produttore cinematografico Attilio De Razza e dell’imprenditore Manuel Cirignaco.

Fabbrica8 nasce in uno stabile ristrutturato in via Carducci ed è uno spazio formato da un concept bar, cucina, la “piazza” fino ad arrivare al teatro dove è stato presentato il programma del prossimi mesi, con apertura ufficiale prevista per l’8 dicembre.

Con De Razza e Cirignaco, questa mattina, sono intervenuti Luciano Barbetta, imprenditore e proprietario della prima fabbrica che ha occupato per anni lo stabile, Oronzo Capoti, vice sindaco del Comune di Nardò, Francesco Muci, responsabile relazioni food&wine, e i tre padrini d'eccezione, gli attori Nuzzo e Di Biase e Andrea "Pupillo" De Rocco dei Negramaro (ha moderato il giornalista Giuseppe Ienuso).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine della presentazione, tutti gli ospiti sono stati accolti nella "piazza", dove erano in degustazione alcuni prodotti d'eccellenza del territorio.

Leggi e scarica il Programma_Fabbrica8

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’incredulità a Casarano: "Insospettabile, potrebbe allora accadere a chiunque”

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento