rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Lavori nei prossimi giorni

Gratuita, ma sottoutilizzata: riqualificazione per l’area con 400 posti auto

In Largo Vittime del Terrorismo, a ridosso del mercato di Settelacquare, sin dal 1999 è previsto un parcheggio di interscambio, ma non ha una identità precisa. Dopo i lavori di Sgm sarà più riconoscibile. È servito dalla linea R5 del trasporto pubblico

LECCE – CI sono 400 posti auto – uno più, uno meno – a disposizione nei pressi di piazza dei Partigiani, precisamente in Largo Vittime del Terrorismo (mercato di Settelacquare). Sono gratuiti e consentono ai pendolari che lavorano nei paraggi di lasciare la propria auto senza dover perdere tempo a cercare parcheggio. Per chi lavora più in centro c'è la possibilità di prendere il bus R5 (frequenza ogni 20 minuti).

Il punto è che il parcheggio è utilizzato al di sotto della sua capacità: non è immediatamente riconoscibile come un’area di sosta, anche per mancanza di segnaletica dedicata. L’assessorato alla Mobilità ha deciso quindi di riqualificarlo e nei prossimi giorni, con le squadre di Sgm, inizieranno i lavori per caratterizzare meglio la destinazione della superficie di circa 10mila metri quadrati.

Saranno delimitati 22 stalli in parallelo, 358 a pettine, 14 riservati a persone con disabilità, oltre a due postazioni di ricarica per veicoli elettrici e due aree per motocicli e biciclette.

“L'area sosta di Settelacquare, che rientra nella pianificazione dei parcheggi di scambio sin dal 1999. non è mai stata realmente valorizzata. I lavori di sistemazione – ha dichiarato l’assessore Marco De Matteis – partiranno nei prossimi giorni perché un’area di questo tipo, servita dal trasporto pubblico (linea R5) e dai servizi di sharing, deve essere riconosciuta e utilizzata da chi vive in città e da chi ci viene per lavoro, trovandosi a servizio del quadrante sudest della città e di chi arriva a Lecce dalla provincia. Lo facciamo perché intendiamo investire nel cambiamento, anche con aree a parcheggio attrezzate e sempre più moderne e fruibili”.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gratuita, ma sottoutilizzata: riqualificazione per l’area con 400 posti auto

LeccePrima è in caricamento