rotate-mobile
Attualità

In Prefettura gli agenti di polizia locale che hanno conseguito la patente di servizio

Il prefetto Luca Rotondi ha consegnato a ciascun operatore una lettera di apprezzamento e ha chiesto di proseguire nell’azione di sinergia con le forze dell’ordine nell'ottica della sicurezza

LECCE - Il prefetto Luca Rotondi ha incontrato questa mattina una novantina di uomini e donne appartenenti a numerosi corpi di polizia locale della provincia di Lecce che, al termine di un apposito corso di formazione, hanno superato con esito positivo gli esami per il conseguimento della patente di servizio. Si tratta del titolo abilitativo per la guida dei veicoli dell’amministrazione di appartenenza per lo svolgimento dei compiti di istituto, tra cui in particolare i servizi di polizia stradale.

All’incontro hanno preso parte i membri della commissione provinciale che ha esaminato i candidati e i comandanti delle polizie locali interessate. Il prefetto ha consegnato a ciascun operatore una lettera di apprezzamento, esprimendo vivo compiacimento per l’attestazione di professionalità raggiunta con il conseguimento della patente di servizio.

IMG_0582

Rotondi ha poi rivolto a tutti i comandi di polizia locale e provinciale un sentito ringraziamento per il servizio reso al territorio e alla cittadinanza, rimarcando la necessità di “proseguire con ogni sforzo possibile nell’azione di impulso tesa a valorizzare la sinergia tra polizie locali e forze dell’ordine, ciascuna nell’ambito delle proprie competenze, al fine di garantire alla collettività salentina una cornice di sempre maggiore sicurezza e vivibilità dei territori, anche attraverso iniziative di promozione della cultura della legalità con i giovani”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Prefettura gli agenti di polizia locale che hanno conseguito la patente di servizio

LeccePrima è in caricamento