Capo di Leuca, controlli sulle strade anche in elicottero: sette denunciati

Guida in stato d'ebbrezza, ma anche sotto effetto di stupefacenti. E ancora, spaccio di stupefacenti e altri reati contestati

TRICASE – Sette denunce dopo una serie di controlli a largo raggio eseguiti dai carabinieri della compagnia di Tricase, dedicati soprattutto (ma non solo) alle principali arterie stradali del Capo di Leuca, messe sotto sorveglianza anche dall’alto grazie all’uso di un elicottero.

Il velivolo dell'Arma, dunque, ha sorvolato le zone dove, in strada, si trovavano già pattuglie di militari. E nel corso di posti controllo, sono stati deferiti per guida in stato d’ebbrezza alcolica F.V. 44enne nato in Svizzera ma residente a Castrignano del Capo e B.G. 39enne, anch’egli nato in Svizzera ma residente ad Alessano. Entrambi sottoposti al controllo con l’etilometro, sono stati trovati con un tasso superiore ai limiti. Ragion per cui, patenti ritirate e veicoli sottoposti a sequestro.

Denunciato, invece, per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti P.E., 53enne di Salve, rimasto peraltro coinvolto in un sinistro stradale. Anche per lui ritiro di patente e sequestro dell’autovettura.

IMG-20160513-WA0013-2L’attività della compagnia di Tricase, comandata dal capitano Simone Clemente, si è concentrata, tra l’altro, anche sul fenomeno dello spaccio di stupefacenti. C.D. 26enne di Alessano, già noto, è stato denunciato perché, fermato per un controllo a uno dei posti di blocco, è stato trovato in possesso di 5,8 grammi di marijuana. Nel corso della seguente perquisizione domiciliare, sono stati recuperati un bilancino di precisione e tutta l’attrezzatura per il confezionamento delle dosi. Aveva anche dei semi di canapa indiana.

N.W., 21enne viterbese, anch’egli già alle forze dell’ordine, uno dei tanti turisti che già hanno iniziato a villeggiare nel Sud Salento, è stato segnalato per detenzione di stupefacenti. Analoga sorte per N.D., 25enne di Alessano. Mentre S.A, 28enne di Ruffano, è stato trovato in possesso di una banconota contraffatta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’attività di controllo hanno partecipato venticinque carabinieri con undici automezzi, che si sono avvalsi dell’ausilio di elicottero del Nucleo di Bari. Sono stati controllati 56 autoveicoli e identificate 65 persone. Diverse le contravvenzioni, soprattutto per il mancato uso di cinture di sicurezza e per l’uso improprio del cellulare alla guida. Ritirate, infine, tre patenti e sottoposti a fermo amministrativo quattro ciclomotori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’incredulità a Casarano: "Insospettabile, potrebbe allora accadere a chiunque”

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento