Realizza un fabbricato in area sottoposta a vincolo: denunciata 66enne

Una donna di Racale, residente in Germania, nei guai dopo l’ispezione dei carabinieri forestali. Il fabbricato, di 76metri quadrati, edificato senza titoli edilizi

Il fabbricato senza titoli edilizi

RACALE – Una donna nei guai, con l’accusa di realizzazione di opera edilizie in area sottoposta a vincolo paesaggistico in assenza di titoli autorizzativi. L.E.P., una 66enne di Racale, residente in Germania, è stata deferita dai carabinieri forestali di Gallipoli, per un’opera realizzata in area “protetta”. E’ accaduto in località “Macchie”, in campagna.

Al momento del sopralluogo è stata accertata la realizzazione di un fabbricato della superficie di 76 metri quadrati, adiacente ad un’abitazione già esistente. La struttura, realizzata in mattoni di cemento vibrato ed intonacata internamente ed esternamente con malta cementizia, è composta da tre vani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allo stato attuale presenta predisposizione di impianto elettrico ed idrico mentre risulta ancora priva di porte, finestre e pavimenti. Le opere sono state sottoposte a sequestro e la proprietaria identificata e denunciata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento