Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Cavallino

Fondi per il restauro di Palazzo Ducale, il Comune vince il contenzioso

a VI sezione del Consiglio di Stato ha accolto il ricorso del Comune di Cavallino, assistito dal professor Ernesto Sticchi Damiani

LECCE - Il Comune di Cavallino, assistito dal professor Ernesto Sticchi Damiani, è uscito vittorioso dal contenzioso amministrativo promosso nei confronti della Regione Puglia con riferimento alla procedura agevolativa indetta da quest’ultima nell’agosto del 2015, relativamente alle risorse stanziate dal Cipe per il finanziamento di interventi di recupero, restauro e valorizzazione di beni architettonici di valore storico-culturale specificamente distintivi dell’identità regionale.
Il Comune di Cavallino, infatti, aveva presentato un progetto relativo al completamento degli interventi di restauro della Galleria del Palazzo Ducale. Il progetto, benché formalmente ammesso alle agevolazioni, era stato concretamente escluso dall’erogazione delle risorse in ragione del suo posizionamento in graduatoria.

Da qui il ricorso al giudice amministrativo evidenziando l’omessa applicazione, da parte della commissione regionale, del criterio di valutazione rappresentato dalla necessità di privilegiare in primo luogo azioni di completamento di interventi già precedentemente avviati ma non portati a conclusione per effetto della mancanza di risorse, come accaduto al Comune di Cavallino.
La VI sezione del Consiglio di Stato, recependo le difese proposte dal difensore dell’Ente locale, ha chiaramente affermato, in riforma della pronuncia del Tar di Bari che aveva in primo grado respinto il ricorso, che la necessità di privilegiare, nell'assegnazione delle risorse, progetti finalizzati al completamento di interventi già avviati ma non completati costituisce criterio di priorità di cui la commissione regionale avrebbe dovuto tenere conto e che la stessa Regione deve osservare attraverso una riformulazione della graduatoria e la contestuale individuazione, con posti riservati da soddisfare prioritariamente, dei progetti aventi ad oggetto il completamento di precedenti interventi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondi per il restauro di Palazzo Ducale, il Comune vince il contenzioso

LeccePrima è in caricamento