rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Andrano

Un anziano si reca dai parenti e gli svaligiano casa: via con i soldi della pensione

Dopo il maxi furto di pochi giorni addietro, altro colpo nel Capo di Leuca, questa volta ad Andrano: ladri fuggono con 800 euro

ANDRANO – Topi d’appartamento ancora in azione nel Capo di Leuca. Un altro furto è stato messo a segno, nella tarda serata di ieri, ai danni dell’abitazione di un pensionato, ad Andrano. E’ accaduto intorno alle 22,40, all’interno di una casa, di un solo piano, mentre la vittima si trovava in visita presso i suoi parenti.

Rincasato, però, si è accorto dell’accaduto. I malviventi - ma non è escluso che ad agire sia stato un solo individuo -si sono introdotti nell’appartamento attraverso la porta principale. Dopo averla forzata, hanno rovistato nei cassetti  e negli armadi delle stanze e, da un primo riscontro, avrebbero portato via soltanto una somma in denaro: 800 euro, i risparmi che l’anziano aveva lasciato in casa per le proprie spese.

Non mancherebbe null’altro all’appello, almeno per il momento. Scoperto l’episodio, il malcapitato si è rivolto alla nuora la quale ha poi allertato le forze dell’ordine. Sul posto, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Tricase, per eseguire i rilievi assieme ai colleghi della scientifica e  ascoltare il proprietario dell’abitazione colpita. Domenica scorsa, nella vicina Castrignano del Capo, un altro furto simile è stato perpetrato nell’abitazione di un’altra vittima. In questo primo episodio, i ladri hanno ripulito la cassaforte, arraffando gioielli per una somma di circa 20mila euro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un anziano si reca dai parenti e gli svaligiano casa: via con i soldi della pensione

LeccePrima è in caricamento