Di notte nella caffetteria. Fuggono con mille e 700 euro e liquori

I ladri hanno colpito il bar “Dolce vita”, a Copertino, nella notte tra venerdì e sabato. Il proprietario ha raggiunto il locale al mattino, scorgendo la somma di denaro mancante, assieme a bottiglie di alcol e persino dolciumi. Indagano i carabinieri

Il bar derubato a Copertino

COPERTINO – Il furto è stato scorto soltanto nella mattinata di sabato, quando il proprietario ha sollevato, come tutti i giorni, la saracinesca del bar “Dolce vita”, a Copertino. Nel corso della notte, infatti, alcuni malviventi hanno forzato la porta posteriore dell’attività, in via Gualtieri Di Brienne, per poi introdursi nel locale deserto.

Hanno dapprima svuotato i due cassetti di altrettante slot machine, riuscendo a rimediare un bottino di circa mille e 700 euro, e un altro centinaio dal deposito del registratore do cassa. Prima di fuggire, non è dato sapere se a bordo di un mezzo o a piedi, hanno anche arraffato alcune bottiglie di liquore e, sembrerebbe, persino alcune confezioni di caffè e dolciumi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il titolare dell’esercizio non ha potuto che scorgere l’accaduto, e rivolgersi direttamente alle forze dell’ordine. Sul posto sono, infatti, giunti, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Gallipoli, assieme ai colleghi della tenenza locale, per ascoltare le dichiarazioni della vittima del furto e tentare di raccogliere elementi utili sul colpo e chiarire se vi siano analogie con altri furti messi a segno in zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento