rotate-mobile
Cronaca Melissano / Via Mazzini

Il "rientro" a scuola dopo le festività: malviventi fuggono coi notebook

I malviventi sono entrati nelle aule dell'Istituto comprensivo di Melissano, nella notte, dopo aver scardinato con una flessibile la serratura di una maniglia antipanico. Una volta all'interno, si sono impossessati di alcuni dispositivi, dopo aver messo a soqquadro le aule

MELISSANO – Assieme ai piccoli studenti, sono tornati a scuola anche loro: i ladri. Alcuni malviventi, nella notte, hanno preso di mira l’Istituto comprensivo di Melissano, in via Mazzini. Dopo aver manomesso con una flessibile una porta laterale dell’istituto, dotata di maniglia antipanico, si sono introdotti nell’edificio, alla ricerca di oggetti da arraffare.

Hanno rovistato in armadietti, aule e scaffali, senza risparmiare la stanza che ospita gli uffici della preside. Hanno sottratto alcuni notebook, pe un valore di diverse centinaia di euro, e arrecato danni all’arredamento scolastico, che si vanno a sommare a quelli provocati agli infissi.

Dell’accaduto sono stati informati i carabinieri della stazione locale, giunti sul posto assieme ai colleghi del Norm, il Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casarano. Nella giornata di oggi, per consentire il ripristino delle aule, il sindaco di Melissano, Roberto Falconieri, ha emesso un’ordinanza con la quale ha disposto la sospensione delle lezioni per questa mattina e per quella di domani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il "rientro" a scuola dopo le festività: malviventi fuggono coi notebook

LeccePrima è in caricamento