Minaccia l'anziana madre con un machete per ottenere i soldi per la droga

Un 43enne di Alliste è stato arrestato e condotto in carcere con le accuse di estorsione e minaccia aggravata

LECCE – Pur di farsi consegnare dall’anziana madre (82enne) 50 euro per l’acquisto di droga, non ha esitato a minacciarla brandendo un machete. La donna, però, non ha ceduto all’intimidazione del figlio e ha chiamato i vicini in soccorso. Dinanzi al fermo diniego della madre, Daniele Fersini, 43enne di Alliste, si è allontanato dall’abitazione, minacciando anche la vicina di casa e suo fratello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

FERSINI-2Sul posto, ricevuta la segnalazione, sono giunti i carabinieri di Racale, che hanno arrestato il 43enne, sequestrando il machete, e lo hanno condotto nella casa circondariale di Lecce, a disposizione dell’autorità giudiziaria. Dovrà rispondere di tentata estorsione e minaccia aggravata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento