Cronaca Leuca / Via Leuca

Nuovi controlli in città: due espulsioni e titolari di locali sotto osservazione

Proseguono i servizi straordinari della polizia in zone come via Leuca, quartiere Ferrovia, San Pio, ma anche centro storico

Una volante di polizia in via Leuca.

LECCE - “Legalità diffusa ad oltranza”. L’operazione messa in atto dalla polizia, con controlli a tappeto in particolari punti della città, anche ieri ha portato i suoi frutti.

I servizi straordinari nel territorio nel quartiere Ferrovia e nelle vicinanze predisposti dal questore Leopoldo Laricchia contro immigrazione clandestina, prostituzione, spaccio di sostanze stupefacenti e bivacco, si sono svolti anche con due posti di controllo nel rione San Pio e in via Leuca. Sono state identificate  36 persone (di cui 19 extracomunitari), sei pregiudicati e fermati otto veicoli.

Due i provvedimenti di espulsione a carico di altrettanti soggetti, un gambiano e un senegalese. Per loro, ordini del questore di Lecce di lasciare il territorio nazionale. Non solo. In seguito ad alcuni esposti pervenuti in questura in riguardanti l’occupazione abusiva del suolo pubblico, in via Libertini, i poliziotti hanno sottoposto a controllo amministrativo anche quattro esercizi pubblici.

E’ emerso così che due, al momento del controllo, erano irregolari: i titolari sono stati invitati a esibire la documentazione in questura, pena la segnalazione al Comune per contestazione dell’occupazione abusiva del suolo pubblico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi controlli in città: due espulsioni e titolari di locali sotto osservazione

LeccePrima è in caricamento