menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Onda colpisce di lato, natante imbarca acqua: attimi di panico a bordo

E' successo in mattinata a Santa Maria di Leuca. Il gruppo soccorso e poi trasportato a riva dalla guardia costiera. Nessun ferito

SANTA MARIA DI LEUCA – Forse una manovra errata, un’insidiosa onda più alta che arriva di lato e il natante di 5 metri che viene sballottolato come un'altalena, imbarcando acqua. E rischiando probabilmente anche di andare a fondo. L'affondamento, però, per fortuna non c'e stato. Ma la situazione deve aver provocato attimi di panico, in tarda mattinata, a un gruppo di gitanti, composto da otto persone (a bordo anche bambini) che si trovava nel mare davanti a Santa Maria di Leuca.

Fra i primi ad avvicinarsi per prestare soccorso, sono stati alcuni organizzatori di escursioni della zona, con le loro imbarcazioni. Per fortuna, nessuno è caduto in mare, nel corso dell’incidente, ma a bordo, come detto, si è vissuta una forte agitazione, nel timore che la situazione degenerasse. Una delle persone a bordo è stat anche colta da un malore.

Sul posto, una volta avvisati sul 1530, si sono avvicinati i militari della guardia costiera con la motovedetta, mentre nel porticciolo sono arrivati anche gli operatori del 118. Messi tutti in salvo, la barca appesantita dall’acqua, è stata poi trainata verso la costa dai militari. Fortunatamente, nessuno ha avuto necessità di essere trasportato in ospedale. La disavventura s’è conclusa con un comprensibile spavento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Stanchezza in primavera, ecco perché

  • Sicurezza

    Come utilizzare l’aceto per le pulizie di casa

  • Cucina

    Melanzane marinate all’aceto, fresche e veloci

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento