rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Cronaca

Un bambino di 2 anni resta incastrato nel tavolino: soccorso dai pompieri

L’episodio nella serata di domenica, in un’abitazione del rione Salesiani di Lecce. Immediati i soccorsi dei vigili del fuoco per liberare il piccolo, con la testa intrappolata nell’intelaiatura del mobile

LECCE – Attimi di terrore, nella serata di ieri, per una famiglia leccese. Un bambino di soli due anni resta incastrato con la testa nell’intelaiatura del tavolo. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco, intorno alle 20, 30, presso un’abitazione del rione Salesiani dove una famiglia ha chiesto aiuto.

Il piccolo si trovava intrappolato con la testa nel tavolo del salotto: i pompieri hanno provveduto a liberarlo cercando di non spaventarlo durante le operazioni. Fortunatamente, al termine dell’intervento, il bambino non ha riportato alcuna conseguenza, fatta eccezione per l’agitazione dei suoi genitori in preda al panico.

La serata si è conclusa tra i sorrisi e il sollievo: il piccolo ha così potuto giocare con i vigili del fuoco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un bambino di 2 anni resta incastrato nel tavolino: soccorso dai pompieri

LeccePrima è in caricamento