rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Cronaca Ugento

Roghi nei campi, fumo sulle statali. E fiamme anche in una casa

Forti disagi al traffico sulla statale 274, verso Ugento, e all'ingresso di Gallipoli. E ad Acquarica di Lecce incendio in una cucina per fornelli rimasti accesi. Al momento abitazione inagibile

LECCE – Nuova giornata di incendi in tutto il Salento, e quindi di impegno costante dei vigili del fuoco su diversi fronti. In una zona già martoriata nelle scorse settimane da roghi divampati nelle campagne, quella di Ugento, anche nel primo pomeriggio di oggi le fiamme si sono impossessate delle campagne, arrivando a colpire una vasta area piena di sterpaglie e a provocare disagi al traffico.

Le fiamme, infatti, verso mezzogiorno, si sono avvicinate notevolmente alla strada statale 274 “Salentina Meridionale”, esattamente come accaduto il 6 giugno scorso, obbligando Anas a intervenire con una chiusura temporanea tra i chilometri 20 e 21,200, per via del fumo che stava invadendo la carreggiata. Fino a poco prima delle 17, quindi, chi proveniva da Santa Maria di Leuca, è stato obbligato a uscire al chilometro 25, ovvero allo svincolo per Acquarica del Capo, con possibilità di percorre la strada provinciale 360, mentre i veicoli provenienti da Gallipoli hanno dovuto svoltare al chilometro 19, ciò allo svincolo di Ugento Sud, verso le provinciali 65 e 235.

408ce6cd-c608-492a-90a2-2012df14fb03-2

Sul posto hanno operato due squadre dei vigili del fuoco da Gallipoli, polizia locale di Ugento e Presicce-Acquarica, sezioni di protezione civile di Taurisano e Taviano, carabinieri ugenttini e carabinieri forestali.

Nel pomeriggio, maxi rogo a Gallipoli

E nel pomeriggio una situazione simile si è verificata anche a Gallipoli, praticamente all’ingresso, ai margini della statale 101. Anche in questo caso, sterpaglie in fiamme e fumo che ha provocato disagi alla circolazione. Così, si è dovuto temporaneamente chiudere al traffico, in agro di Sannicola, il tratto tra i chilometri 33 e 34, in direzione dell'innesto per la 274. La viabilità è stata deviata all'altezza dello svincolo per la zona industriale di Gallipoli.

Gallipoli, i vigili del fuoco sulla 101

 

L'intervento è partito intorno alle 16,30. Sul posto squadre dei vigili del fuoco di Gallipoli, Veglie, Ugento, una dell'Aib, due autobotti e due pattuglie Dos (Direttore operazioni di spegnimento). Le fiamme hanno interessato oltre un ettaro di terreno nei pressi dello spartitraffico e hanno raggiunto anche la parte prospiciente della statale 101, minacciando da un lato alcune abitazioni limitrofe, dall'altro un'azienda, nel cui cortile sono andati a fuoco un paio di bancali di legno sui quali erano state depositate piastrelle.

88829d21-0577-45bc-af72-d02f8c820091-2

Anche un incendio in abitazione

Ma non solo le campagne sono andate a fuoco, in quest’ennesima, bollente giornata di giugno. Intorno alle 12,40, infatti, momenti di paura si sono vissuti ad Acquarica di Lecce, frazione di Vernole, a causa di un incendio divampato in un’abitazione.

72f1af21-fff0-4484-be3b-43f83f0058d2-2

La casa in questione si trova in via Vernole e qui sono intervenuti i vigili del fuoco, da Lecce, per spegnere un rogo che si è sarebbe sviluppato a causa di un fornello in cucina dimenticato acceso. Al momento l’abitazione è inagibile. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. Non vi sono stati feriti, ma comunque, per precauzione, ad Acquarica si è recata anche un’ambulanza del 118.

2d3c02f0-3e53-41a5-a70c-f3d0baa7c6ae-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roghi nei campi, fumo sulle statali. E fiamme anche in una casa

LeccePrima è in caricamento