menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uliveto in fiamme, il rogo si propaga: distrutta una station wagon

L'incendio, che si è sviluppato in agro di Cavallino, nei pressi della statale 16, ha coinvolto anche alcune vetture parcheggiate nelle vicinanze

CAVALLINO - Un'auto distrutta, almeno altre due coinvolte e decine di ulivi che bruciano ancora. Il bilancio di un incendio divampato a Cavallino nel pomeriggio non è affatto banale: sospinte dal forte vento le fiamme si sono estese da un terreno agricolo, tra la statale 16 e via Federico II, fino alla parte opposta della strada dove erano in sosta le vetture, appartenenti a dipendenti di un istituto di vigilanza che proprio lì ha la sua sede. 

Se la natura di questo rogo è ancora da accertare, non si può ignorare il fatto che si è perso il conto, oramai, degli incendi che hanno distrutto gli uliveti colpiti da disseccamento rapido e abbandonati a loro stessi. I vigili del fuoco del comando provinciale di Lecce hanno dovuto faticare non poco per venirne a capo, mentre sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. Della auto che erano parcheggiate, una station wagon è andata completamente in fumo, mentre due utilitarie, una Huyndai e una Ford sono state danneggiate: vetri in frantumi e parti di carrozzerie sciolte dal calore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Salento da zona gialla: 81 nuovi casi ogni 100mila abitanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento