Sabato, 19 Giugno 2021
Cucina

Orecchiette fatte in casa: la ricetta e il metodo per farle perfette

Ricordano per la loro curiosa forma delle piccole orecchie appunto e vengono accompagnate con sughi a base di carne o verdure oppure preparate con cime di rapa

Le orecchiette sono una pasta fresca fatta in casa, a base di grano duro rimacinato, tipica della tradizione culinaria pugliese. Ricordano per la loro curiosa forma delle piccole orecchie appunto e vengono accompagnate con sughi a base di carne o verdure oppure preparate con cime di rapa. Le origini delle orecchiette, probabilmente, sono da attribuire alla tradizione ebraica, come testimoniato nel museo ebraico di Lecce.

Ingredienti per quattro persone

  • farina di grano duro (semola) 300grammi
  • acqua tiepida 120ml
  • sale q.b

Come preparare le orecchiette fatte in casa

Versate la farina di semola di grano duro formando una fontana su un piano da lavoro e unite un pizzico di sale. Aggiungete l'acqua tiepida incorporandola a poco a poco alla farina. Lavorate gli ingredienti con le mani per circa 10 minuti fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Copritelo con un panno leggermente umido e fate riposare a temperatura ambiente per 15 minuti.

Trascorso questo tempo staccate un primo pezzo del vostro impasto e lavoratelo facendone un filoncino dello spessore di circa un centimetro. Fate dei piccoli cubetti di un centimetro con un coltello. Trascinate con le dita verso di voi un cubetto di pasta e formate una specie di conchiglietta. Rigiratela in modo da formare la vostra orecchietta

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orecchiette fatte in casa: la ricetta e il metodo per farle perfette

LeccePrima è in caricamento