A San Foca e in piazza Sant'Oronzo si alza forte la voce contro il gasdotto

Prima con i parlamentari del M5S sul lungomare, poi con numerosi sindaci e associazioni nel centro del capoluogo. La protesta si estende

LECCE - Sono 72 i sindaci del Salento che hanno firmato la lettera diretta al presidente della Repubblica, redatta nei giorni scorsi dal primo cittadino di Melendugno, Marco Potì, e da altri amministratori locali per chiedere la sospensione delle attività di Tap preliminari alla costruzione del gasdotto e un incontro per valutare ipotesi alternative di approdo.

Nelle ultime ore si è aggiunta anche la sigla di Paolo Perrone. Tutti i nomi sono stati elencati nel corso della manifestazione che in serata ha portato in piazza Sant'Oronzo una partecipazione notevole di cittadini, associazioni, movimenti, in tutto più o meno duemila persone tra cui i parlamentari di Sinistra Italiana Serena Pellegrino, Annalisa Pannarale e Massimo Cervellini: a tutti è stato chiesto di protestare pacificamente. E' stata decisamente una giornata "No Tap" dal momento che anche nel primo pomeriggio, a San Foca, una discreta folla aveva risposto alla chiamata del deputato Di Battista e dei parlamentari pentastellati salentini e nelle ore successive il presidio davanti al cantiere di San Basilio è stato visitato da numersi cittadini.

Ieri la protesta ha bloccato il trasporto degli ulivi espiantati nell'area di cantiere a poche centinaia di metri dalla spiaggia verso quella di stoccaggio in località Masseria del Capitano, dopo che i lavori erano ripresi all'alba protetti da un ingente dispositivo di forze dell'ordine. Restano nel sito originario 18 alberi, all'inizio erano 231, ma altri 11 sono stati portati presso il deposito di Alma Roma dopo l'ultimo stop e attendono di completare il viaggio o di tornare indietro, come sperano gli attivisti. 

Il fine settimana che si chiude sancisce il passo in avanti della mobilitazione che sta uscendo dal perimetro nella quale è rimasta per molto tempo quasi isolata dai partiti e dal grosso dell'opinione pubbica salentina per acquisire i crismi di una questione che interessa un territorio molto più esteso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • “Vai a casa mia e sposta tutto”. Ma vedono il messaggio e trovano la droga

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Colpo in testa e via con i soldi: portiere dell’hotel aggredito per rapina

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento