menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il presidente Stefano Minerva al voto.

Il presidente Stefano Minerva al voto.

Elezioni provinciali, con otto consiglieri il centrosinistra ha la maggioranza

Salento Bene Comune sfiora il nono eletto, cinque per Insieme per il Salento, tre per Civica Salento. Nunzio Dell'Abate il più suffragato. Con il voto del presidente Minerva ci sono i numeri per una linea autonoma

LECCE - Nella notte si sono concluse le operazioni di scrutinio relative al rinnovo del consiglio provinciale. Il centrosinistra, con la lista "Salento Bene Comune" ha ottenuto otto seggi, un numero sufficiente a garantire la maggioranza considerando il voto del presidente Stefano Minerva.

Non sarà dunque strettamente necessario un accordo, o una desistenza, con i tre eletti di "Civica Salento": due - Tondo e Stefanelli - sono riferibili al sindaco di Nardò, Pippi Mellone e al suo movimento Andare Oltre, un terzo è considerato espressione del Movimento Regione Salento. Il centrodestra di "Insieme per il Salento" si è fermato a cinque consiglieri, salvando un seggio per una manciata di punti.

I seggi allestiti a Palazzo dei Celestini - con l'atrio divenuto per l'occasione un vero e proprio parcheggio - sono rimasti aperti fino alle 22. Al voto ha partecipato il 90,57 per cento degli aventi diritto (1114 su 1230), sindaci e consiglieri dei comuni dellla provincia di Lecce, suddivisi in cinque fasce perché il voto è ponderato sulla base della popolazione residente. Nunzio Dell'Abate è stato il più suffragato non solo per "Salento Bene Comune", ma per tutte e tre le liste in competizione. 

SALENTO BENE COMUNE:
Nunzio Dell'Abate (Tricase); Dina Manti (Corigliano d'Otranto); Ippazio Morciano (Tiggiano); Federica Esposito (Tricase); Massimiliano Romano (Matino); Fabio Tarantino (Martano); Germano Santacroce (Taviano), Daniele Piccione (Nardò)

CIVICA SALENTO: Antonio Tondo (Nardò); Fernando Leone (Guagnano ) Guido Stefanelli (Scorrrano)

INSIEME PER IL SALENTO: Renato Stabile (Lizzanello); Damiano Longo (Poggiardo); Massimo Martella (Nociglia); Stefania Oltremarini (Gallipoli); Giovanni Tundo (Galatone)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento