Politica

Dignità nel lavoro, diritto alla salute. L’indagine di Cgil negli ospedali

Giovedì 5 novembre ore 10 parte l’indagine Fp e Inca Cgil sulla salute e la sicurezza di chi lavora nell’ ospedale di Galatina (Le). Saranno distribuiti ai lavoratori un manuale d’uso ed un questionario conoscitivo per individuare le criticità dell’ambiente ospedaliero

LECCE - Si tende a pensare all’ambiente ospedaliero come a un luogo sicuro e salubre per tutti: in realtà spesso non è così per chi vi lavora. Tutte le figure professionali che operano a vario titolo nelle aree e nei reparti ospedalieri, dai medici al personale infermieristico, dal personale assistenziale fino ai lavoratori addetti alle pulizie, vanno incontro, nel tempo, a diversi rischi per la propria salute e sicurezza (solo per fare qualche esempio: patologie della colonna vertebrale causate dalla movimentazione di pazienti o di carichi pesanti; depressione del sistema nervoso centrale da esposizione a gas anestetici; patologie dell’organo della vista da raggi laser, raggi ultravioletti; patologie tumorali; patologie della sfera psichica e via dicendo).

Il sindacato di categoria Funzione pubblica Cgil e il patronato Inca hanno iniziato, da molti anni, un’azione di divulgazione per aiutare i lavoratori e le lavoratrici anche di questo settore ad avere un’informazione aggiornata sulle normative che regolano la sicurezza nei luoghi di lavoro e la tutela alla salute cui hanno diritto, secondo le leggi contro gli infortuni e le malattie professionali.

Quest’anno Fp Cgil e Inca hanno avviato un’indagine sulle condizioni di sicurezza e salute dei lavoratori che operano negli ospedali del Sud Italia: l’ospedale di Galatina, in provincia di Lecce, è tra i luoghi scelti per l’indagine nazionale che partirà con l’assemblea dei lavoratori che vi operano organizzata dal sindacato e dal patronato della Cgil che si terrà giovedì 5 novembre alle ore 10, nella sala consiliare del presidio ospedaliero.

“Dignità nel lavoro, diritto alla salute” è il tema della campagna: saranno distribuiti a tutti i lavoratori un manuale d’uso specifico del settore ospedaliero “leggi bene per non farti male” e dei questionari conoscitivi i cui dati, alla fine del periodo di indagine, saranno resi noti al pubblico. All’assemblea di giovedì 5 parteciperanno: Giuseppe Ciracì, segretario Fp Cgil Puglia, Michele Tassiello, coordinatore Inca Cgil Puglia, Simone Longo segretario Fp Cgil Lecce, Gioacchino Marsano, direttore Inca Cgil Lecce e Giorgio Inguscio, consulente medico Inca Lecce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dignità nel lavoro, diritto alla salute. L’indagine di Cgil negli ospedali

LeccePrima è in caricamento