Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Mantovano elogia Ripa e ironizza: "La Capone ora raccolga le firme contro di sé"

"Le dimissioni di Ripa non costituiscono soltanto un gesto di lealtà nei confronti delle istituzioni, ma anche un gesto d'intelligenza". L'ex sottosegretario riserva poi una stoccata alla vicepresidente regionale sulla sanità

Alfredo Mantovano.

 

LECCE – “Le dimissioni da assessore di Giuseppe Ripa non costituiscono soltanto un gesto di lealtà nei confronti delle istituzioni, in particolare del Municipio di Lecce, e della comunità politica cui egli appartiene. Costituiscono, prima ancora, un gesto d’intelligenza”. A parlare è il deputato Alfredo Mantovano, ex sottosegretario agli Interni, che offre una lettura politica. “Le parole e le frasi infelici all'origine delle dimissioni hanno bloccato un dibattito che era in corso su una questione drammatica: la gestione della sanità in Puglia e le conseguenze sulla salute di tutti, soprattutto degli ammalati, delle scelte dissennate dell'attuale giunta regionale”.

“Rimettendo il proprio mandato – prosegue Mantovano -, Ripa ha rimesso la sostanza al centro della discussione; la sostanza sono le intollerabili liste d'attesa, i reparti che chiudono, le pet e le tac che non si riescono a fare, gli ammalati di gravi patologie costretti a emigrare (e sono certo che su questi temi lo stesso Ripa imposterà la sua prossima campagna elettorale)”.

“Ora che l'ostacolo politically incorrect è rimosso – prosegue Mantovano -, attendo che i candidati alle primarie del centrosinistra dedichino la medesima foga che hanno adoperato contro Giuseppe a individuare le responsabilità del quotidiano oltraggio alla salute dei pugliesi, e in particolare dei leccesi, e a indicare come superare questo sconcio, nell'interesse dei pazienti. Lo attendo in particolare dalla vicepresidente della Regione, che, in assoluta coerenza con ciò che l'ha intensamente impegnata nelle ultime ore, non dubito che raccoglierà le firme contro se stessa”, conclude con una nota di sarcasmo, con evidente riferimento a Loredana Capone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mantovano elogia Ripa e ironizza: "La Capone ora raccolga le firme contro di sé"

LeccePrima è in caricamento