Protezione civile, partito a Minervino di Lecce un campo scuola per ragazzi

Un progetto che si concretizza in un'esperienza gratuita presso l'area di "Santa Croce" della durata di 5 giorni, da mercoledì 28 agosto a domenica 1° settembre, con lezioni, tenute da personale competente di tipo teorico-pratico

MINERVINO DI LECCE - Un campo scuola per ragazzi, finanziato dal dipartimento della Protezione Civile del Ministero dell’Interno: è iniziato quest'oggi a Minervino di Lecce, presso il campo sportivo, ed è un riconoscimento per il gruppo comunale di Protezione Civile che, grazie al progetto dal titolo "Anch'io sono la Protezione civile", si è visto finanziare lo stesso superando i molti “concorrenti” in ambito nazionale.

Il progetto vede coinvolti oltre quaranta ragazzi, con età compresa tra i 10 e i 14 anni, volontarie e volontari del G.c.v. di Protezione Civile di Minervino di Lecce, l’amministrazione ed i genitori dei ragazzi che partecipano al campo scuola oltre ad Associazioni locali.

“La valutazione positiva ed il successivo finanziamento rende merito al lavoro sin qui svolto sia dal Gcv di Protezione Civile nella persona del suo direttore Luciano Miggiano e dei sui collaboratori - afferma il sindaco Ettore Caroppo -, che della stessa amministrazione Comunale di Minervino di Lecce ed in particola del geometra Monteforte in qualità di responsabile dell’Ufficio di Protezione Civile e di quanti si prodigano per l’ottenimento di questi eccellenti risultati”.

“Obiettivo del progetto,-  spiega Luciano Miggiano -, è quello di favorire la nascita di uno spirito di condivisione, stimolando nei giovani partecipanti e non solo, quel senso di responsabilità e di cittadinanza attiva. Inoltre abbiamo esteso la partecipazione anche a ragazzi residenti nel territorio della Unione dei Comuni della Costa Orientale (Santa Cesarea Terme, Castro, Ortelle) di cui Minervino di Lecce è parte integrante. L’augurio è che da questa esperienza ci saranno nuovi volontari di Protezione Civile”

Il progetto vedrà la partecipazione di Giampaolo Sorrentino, funzionario del servizio volontariato del dipartimento nazionale e collaboratore del Prefetto, Franco Gabrielli, capo Dipartimento della Protezione civile. È assicurata la presenza di Raffaele Celeste, direttore della sala operativa del Dipartimento regionale e del ragioniere Salvatore Bisanti, presidente del coordinamento provinciale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto si concretizzerà con un campo scuola gratuito presso l’area di “Santa Croce” nel territorio del Comune di Minervino di Lecce, della durata di 5 giorni, da mercoledì 28 agosto a domenica 1° settembre e le lezioni, tenute da personale competente di Protezione Civile, saranno di tipo teorico-pratico e verteranno su questi temi: primo soccorso, conoscenza del territorio, topografia, ricerca persone scomparse, telecomunicazioni, rischio idrogeologico, antincendio. A tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione con relativa certificazione delle competenze acquisite sul campo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si scontra con un'auto e vola dalla bici, grave un 11enne

  • Mistero a Nardò: dopo la cena con marito e figli scompare nel nulla

  • In acqua per fare snorkeling, annega mamma 44enne in vacanza

  • Auto reimmatricolate in Italia con documenti falsi: un salentino nei guai

  • Malore mentre si trova in acqua: riportato a riva, ma ormai senza vita

  • Paura sulla tangenziale: ragazza perde il controllo e finisce sul guardrail

Torna su
LeccePrima è in caricamento