rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Calcio

Al "Bianco" sarà Gallipoli-Leverano, derby per Tricase e Taurisano

Alla vigilia dell'undicesimo turno del campionato di Promozione Pugliese, interessante derby salvezza tra Veglie e Melendugno. Sfide esterne per Novoli e Capo di Leuca

LECCE – Al via l’undicesimo turno del campionato di Promozione Girone B, con ben quattro derby e le interessanti sfide esterne per Novoli e Capo di Leuca. Le gare avranno inizio alle ore 14:30.

A confronto Gallipoli e Leverano, Tricase per la svolta

La gara più importante dell’intero weekend sarà senza dubbio quella che metterà di fronte la capolista Città di Gallipoli e la terza classificata Leverano. Otto i punti che separano le due formazioni in classifica, con i giallorossi sotto la guida di mister Carrozza che dopo il passo falso di Novoli hanno battuto in scioltezza Virtus Locorotondo (3-1) e Capo di Leuca (0-5). In vetta con 27 punti all’attivo grazie a 9 successi ed una sola sconfitta, affrontano una delle compagini più in forma, il Leverano, reduce da sei risultati utili consecutivi. Nelle ultime due i bianconeri hanno vinto contro Brilla Campi e Avetrana.

Dopo esser tornato alla vittoria e lanciato un significativo segnale alle prime della classe, l’Atletico Tricase si appresta a confermare il buono stato di forma contro il Brilla Campi ultimo in classifica. Con 14 punti i rossoblu occupano la sesta posizione, e con i successi in Coppa e quello sul Talsano della scorsa settimana sembrano aver ritrovato lo smalto di inizio stagione. L’avversario ultimo in classifica con 4 punti conquistati con altrettanti pareggi, non ha mai vinto, ma ciononostante nell’ultimo turno ha fermato il Taurisano seconda forza del campionato.

Veglie e Melendugno per la salvezza, derby ostico per il Taurisano

Melendugno e Veglie si giocheranno nella giornata di domani, domenica, una fetta importante di salvezza. Entrambe in zona play out, i biancazzurri hanno fino ad oggi bazzicato alternando ottimi risultati ad altri molto discutibili. Dopo due pari di fila con Spartan e Taurisano, domenica scorsa sono caduti per 4-1 contro la Virtus Locorotondo facendosi scavalcare dalle dirette concorrenti. Di fronte avranno un Melendugno in netta crescita rispetto al disastroso inizio di campionato. I biancorossi dopo aver abbandonato l’ultima posizione con quattro risultati utili – due pareggi e due vittorie -, hanno messo in cascina 9 punti rivelandosi una vera e propria outsider visti gli avversari fermati negli ultimi turni. In settimana il Melendugno si è confrontato con il Lecce in un'amichevole di prestigio che ha rafforzato gli ottimi rapporti tra le due realtà calcistiche locali, con i giallorossi che hanno trionfato in scioltezza per 0-13. 

Tre pareggi consecutivi e le vittorie del Gallipoli hanno arrestato la corsa del Taurisano verso la vetta che, fino a poche domeniche fa risultava alla portata. Nonostante i quattro risultati utili consecutivi, i granata distano cinque punti dalla vetta e sembrano non riuscir più a vincere. Dovranno tentare di ritrovare la via dei tre punti contro il Galatina, formazione in netta ripresa e che con 12 punti all’attivo ricopre la nona posizione. Domenica con la sconfitta di Melendugno ha interrotto la striscia di sei risultati utili che gli aveva permesso di scacciare le critiche di inizio campionato.

Trasferte per Novoli e Capo di Leuca

Il Novoli con tre vittorie, un pari ed una sola sconfitta nell’ultimo mese ha lanciato segnali importanti ed oggi presidia il centro della classifica, insidiando anche le zone privilegiate. A tre turni dal termine del girone d’andata affronta l’Avetrana in uno scontro diretto di primissima importanza. I rossoblu con 14 punti all’attivo si trovano al settimo posto, i biancorossi con due punti in meno occupano l’ottava piazza. Reduce dalla sconfitta di Leverano che ha interrotto la striscia di due risultati utili, l’Avetrana andrà alla ricerca del riscatto tra le mura amiche.

Chiude l’undicesimo turno il Capo di Leuca, formazione che ha finalmente trovato la giusta quadra. Dopo aver inanellato tre successi e messo in cascina 9 punti, ha mostrato degli evidenti limiti nelle ultime sfide perdendo con Galatina prima e Gallipoli poi. In undicesima posizione se la vedrà contro il Talsano quarta forza del torneo. I tarantini seppur protagonisti del campionato, nell’ultima giornata hanno perso contro il Tricase, salutando il terzo posto e vedendo un sensibile avvicinamento delle dirette concorrenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al "Bianco" sarà Gallipoli-Leverano, derby per Tricase e Taurisano

LeccePrima è in caricamento