rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Otranto Otranto

Tragico incidente sul lavoro nel grattacielo della Regione a Torino: muore operaio salentino

Un 45enne di Otranto non ce l’ha fatta: è precipitato da una scala, durante i lavori di smantellamento di un cantiere nel palazzo inaugurato lo scorso ottobre

TORINO – Operaio salentino muore in un tragico incidente sul lavoro a Torino. Antonio Del Mondo, 45enne di Otranto, è infatti precipitato da una scala montata nel grattacielo che ospita gli uffici della Regione Piemonte nelle scorse ore. Come riporta TorinoToday, la vittima stava eseguendo dei lavori di smantellamento di un cantiere dal palazzo, inaugurato lo scorso ottobre.

Stando ai primi riscontri, il 45enne sarebbe caduto da una scala appoggiata su una pensilina, a ridosso di via Passo Buole. Inutili i soccorsi prestati dai colleghi: per l’uomo non c’è stato più nulla da fare. È morto sul colpo. Nonostante non sia caduto da una altezza elevata, l’impatto si è rivelato fatale.

Sul posto sono intervenuti, oltre ai sanitari e alle forze dell’ordine, gli ispettori del Servizio di prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro della Asl di Torino, che procedono con le indagini sull'accaduto. La zona è stata posta sotto sequestro per consentire l’attività investigativa della procura cittadina, coordinate dal pm Alessandro Aghemo.

Pochi giorni addietro il Salento è stato scosso da un secondo lutto che ha riguardato un altro operaio: dopo un coma durato circa 18 giorni, un 61enne originario di Collepasso ha perso la vita a causa delle lesioni riportate in un fatale infortunio avvenuto all'interno di un istituto scolastico di Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico incidente sul lavoro nel grattacielo della Regione a Torino: muore operaio salentino

LeccePrima è in caricamento