Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Scarti di ogni tipo e rifiuti, anche pericolosi: scatta sequestro preventivo

Affidata al Comune di Sannicola un'area della zona industriale. Nel corso del tempo ripetuti gli abbandoni di materiali di vario tipo

Una foto scattata nell'area interessata.

SANNICOLA – Un’area di circa 6mila metri quadrati nella zona industriale di Sannicola è stata posta sotto sequestro dall'autorità giudiziaria. Il provvedimento è stato eseguito dai carabinieri della stazione forestale di Gallipoli. Sul lotto di terreno in questione sono stati abbandonati nel corso del tempo rifiuti di ogni tipo, anche pericolosi.

Durante il sopralluogo i militari hanno accertato, infatti, lo smaltimento illecito di scarti di materiale inerte di lavorazioni edili, lastra di eternit, alcune delle quali sgretolate, plastica, tubi in pvc, materiale ligneo e vetroso, pneumatici, parti di veicoli. Il tutto per una superficie stimata di 600 metri quadrati. L’area è stata affidata in custodia al Comune di Sannicola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scarti di ogni tipo e rifiuti, anche pericolosi: scatta sequestro preventivo

LeccePrima è in caricamento