Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Crisi di rigetto di un organo, paziente in pericolo di vita: volo sanitario per Roma

Un velivolo del 31esimo Stormo dell'Aeronautica militare è atterrato a Brindisi poco dopo le 14 e nel giro di una mezzora è ripartito alla volta di Ciampino: a bordo un uomo che necessita il ricovero urgente presso l'ospedale "Lorenzo Spallanzani" della capitale

BRINDISI – Ancora un volo sanitario per un paziente salentino, in imminente pericolo di vita. Un Falcon 900 dell’aeronautica militare è decollato alla volta di Ciampino alle 14.37 dall’aeroporto del Salento di Brindisi, dove era atterrato 36 minuti prima.

Solo ieri un altro velivolo, un Falcon 50, aveva assicurato il trasporto a Torino di una 53enne per un delicato trapianto presso l’ospedale “Molinette”. L’odierna richiesta del trasferimento d’urgenza è stata avanzata dalla prefettura di lecce alla Sala situazione del comando squadra aerea di Roma per garantire l’immediato ricovero presso l’ospedale “Lorenzo Spallanzani” dell’uomo colpito da una crisi di rigetto d’organo trapiantato.  

Il velivolo in questione, a bordo del quale sono saliti anche un medico e un familiare, è uno degli aeromobili del 31esimo Stormo, di base a Ciampino, utilizzati per il trasporto di Stato e per missioni di pubblica utilità, quali il trasporto sanitario d'urgenza di ammalati, di traumatizzati gravi e di organi per trapianti, nonché per interventi a favore di persone comunque in situazioni di rischio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi di rigetto di un organo, paziente in pericolo di vita: volo sanitario per Roma

LeccePrima è in caricamento